Tornare a sentire quel profumo, quel sapore, che ci riporta indietro nel tempo e che ci fa sentire a casa ovunque noi siamo.

giovedì 31 ottobre 2013

Riso venere alla zucca




Decisamente questo è il periodo della zucca,  un pò perché è la sua stagione, un pò perché secondo me si vendono più zucche per Halloween che per mangiarle....ma se abbiamo acquistato una bella zucca e dopo averla "martorizzata" ci ritroviamo con un sacco di polpa mica la butteremo no!!!
Un classico è il risotto alla zucca, lo faccio spesso è uno dei miei preferiti, sarà per il colore  che la zucca gli conferisce e per quel suo gusto dolciastro, mi piace troppo.
Ma avevo voglia di provare una qualità di riso nuova, e la devo dire tutta, il suo colore mi attira tanto: il  riso Venere.
E poi il nero con l'arancione ci sta troppo bene!
Mi piacciono i colori, se poi posso metterli nel piatto usando alimenti veri e naturali la cosa mi stuzzica ancor di più.
Quindi la zucca ce l'ho, quest'anno il mio orticello è stato veramente molto generoso, il riso Venere pure, c'era una bella offerta al supermercato, è arrivato il momento di provare!


Alcune informazioni sul riso Venere reperite in rete:
  • Il Venere è un riso dal chicco piccolo e profumato, con un aroma che ricorda il pane appena sfornato, tipico dei risi orientali. L’aroma lo si percepisce annusando da vicino i chicchi crudi e diventa sempre più incisivo grazie all’azione del calore della cottura.
  • il suo nome sembra derivi dalle sue  proprietà afrodisiache...
  • in Cina esiste da secoli, è un riso riservato a pochi perchè difficile da coltivare e con scarsa resa alla produzione,
  • in Italia "nasce" nel 1997, grazie ad un incrocio tra una varietà asiatica nera e una varietà padana,
  • viene coltivato nelle province di Vercelli e Novara,
  • il suo colore è dovuto alla presenza di pigmenti ( metaboliti antiossidanti) presenti sullo strato esterno,
  • E' un riso integrale e non viene sottoposto a trattamenti per l'eliminazione del tegumento, viene rimossa solo la buccia che non è edibile
  • altamente digeribile e ricco di fibre...
Che dire di più provatelo!

Riso venere alla zucca 

Ingredienti per 4 persone:
  • riso Venere 350 g.
  • zucca 400 g.
  • odori per soffritto (io ho usato il mio preparato per dado vegetale home made)
  • una noce di burro
  • parmigiano 50 g. (un po' per mantecare e un po' per fare le "cialdine"
  • semi papavero facoltativo
  • nocciole tostate facoltativo
Iniziamo con il cuocere il riso in acqua bollente salata, si perché questo tipo di riso non va tostato come il suo cugino; il mio aveva una cottura di 18 minuti, comunque controllate sulla confezione la durata della cottura.
Nel frattempo puliamo e tagliamo a cubetti la zucca, in una padella mettiamo il burro un po' di "dado" vegetale o se non lo avete un trito di verdure per il soffritto, unite la zucca e lasciatela rosolare ben bene, se necessario aggiungete acqua e portatela a cottura.
Una volta cotta va frullata con il mixer e aggiunto un pò di parmigiano!!!

Per le cialdine di parmigiano:
in uno stampo di silicone, io ho usato quello per i mini savarin, mettiamo il formaggio grattugiato, e poi trasferitele nel microonde per alcuni secondi, quando sentite il formaggio che "frigge" spegnete, tiratelo fuori e lasciate raffreddare.
Io ne ho fatte diverse, aggiungendo al parmigiano o semi di papavero o nocciole tostate e tritate grossolanamente.
Una volta cotto il riso va scolato e trasferito in uno stampino leggermente oleato, io ho usato quello per i babà, pressiamolo bene bene all'interno dello stampo.

Impiattiamo:

facciamo un letto di crema di zucca, rovesciamo sopra a questo il nostro stampino con il riso e delicatamente lo alziamo, decoriamo come più ci piace con le cialdine e ciuffi di crema alla zucca.


Il sapore di questo riso è veramente notevole, sta benissimo con la zucca e le nocciole tostate rafforzano ancor di più il suo sentore di pane caldo!!

12 commenti:

  1. Complimenti bella ricetta...e proprio invitante!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Florenzia ora poi se ti gurdi in giro vedi solo zuccheeeeeeeeeeeeeeee

      Elimina
  2. Ciao volevo chiederti dove posso comprare il riso venere?nei super non l ho mai visto.a tanto tempo che lo cerco

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io l'ho trvato al super della Gallo, in confezione da 500 g.

      Elimina
  3. Adoro la zucca e l'abbinamento con questo tipo di riso lo trovo molto interessante! Brava

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Consuelo sempre gentilissima!

      Elimina
  4. Che colori uno spettacolo bravissima anche per la presentazione !!!!
    Un abbraccio ;-)))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Nadia!!
      Mi piacciono troppo i colori dell'orto!!

      Elimina
  5. ..la zucca ormai mi fa halloween!!!!!!!!!!!!!!!!
    (non riesco a commentare su google+....)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo so Lo so...ma non si può mica buttare dopo averla tutta tagliuzzata!!!

      Elimina
  6. W LA ZUCCA!!! E bellissimo l'abbinamento cromosomico con il riso venere!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si è vero molto scenografico!!
      Grazie Mila!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...