Tornare a sentire quel profumo, quel sapore, che ci riporta indietro nel tempo e che ci fa sentire a casa ovunque noi siamo.

venerdì 20 giugno 2014

Pane stella passo passo a lievitazione naturale


Più che la ricetta in questo post voglio farvi vedere il passo passo di questa splendida forma di pane, pane stella, naturalmente c'è molto da migliorare.
Questa formatura l'ho trovata su un sito francese qui

Ingredienti:

  • 250 g di semola rimacinata Senatore Cappelli
  • 250 g di farina 0 per pane
  • 250 g di acqua
  • 150 g di lievito madre rinfrescato
  • 1/2 cucchiaino di malto diastatico
  • 40 g. di olio extra vergine di oliva
  • 12 g di sale fino
in più al di fuori degli ingredienti un po' di acqua e olio per spennellare.

Procedimento:
voglio precisare che si tratta di un impasto che si può fare anche a mano, io ho usato l'impastatrice, comunque il procedimento resta lo stesso.
Nella ciotola metto l'acqua, lasciandone un po da parte, in cui scioglieremo il lievito madre poi iniziamo ad aggiungere la farine mescolate e setacciate a cui avremo aggiunto anche il malto.
Quando l'impasto si è formato aggiungiamo a filo l'olio e alla fine il sale.
Ora procediamo alla formatura:
una volta formato l'impasto, avvolgetelo a palla e lasciatelo riposare per 15 minuti coperto.
Ora suddividiamo l'impasto in due parti, una porzione deve essere 1/4 dell'altra, vi consiglio di pesare il tutto e procedere alla divisione per essere più precisi.

passo passo pane stella-ingrediente perduto
 Stendiamo con il mattarello la pallina più piccola cercando di formare un cerchio della dimensione di circa 20- 25 cm.
Ungiamo la parte interna del cerchio lasciando libera una parte esterna  di circa 3 cm, che spennelleremo con l'acqua, poi posizioniamo la palla più grande al centro e avvolgiamo a mo di fazzoletto cercando di chiudere bene senza comprimere molto.


couronne etoile- ingrediente perduto

Ora con l'aiuto di un tarocco facciamo i 4 tagli, facendo attenzione a non arrivare al margine esterno, avremo così 8 punte
pane stella


A questo punto rovesciamo le punte all'esterno e disponiamo la nostra stella su una teglia e lasciamo lievitare.
couronne etoile





Appena prima di infornare spolveriamo con farina e operiamo i tagli decorativi.

couronne etoile-ingrediente perduto





















Cottura:
Forno preriscaldato a 200°, infornare e dopo 10 minuti abbassare a 180°, per un totale di circa 35 minuti, ultimi 10 min di cottura sportello aperto.





E con questo pane partecipo  all'appuntamento di Panissimo,



organizzato da Sandra  e Barbara 
e per questo mese siamo ospiti di Valentina

E partecipo anche qui  fateci un "salto" ci sono delle cose spettacolari.



9 commenti:

  1. tesoro non ho parole: uno spettacolo della natura ma non solo la stella, TU SEI UNO SPETTACOLO DELLA NATURA!!!
    bravissima, un onore averti a Panissimo!
    Sandra

    RispondiElimina
  2. Questi sono i pani che mi fanno impazzire!!!
    E' l'ennesima variazione sul tema couronne, e come musicista adoro le variazioni su tema :D
    Bravissima Donatella, lo proverò senz'altro!
    Baci Maria Teresa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara e poi la voglio vedere l a tua creazione

      Elimina
  3. Non conoscevo questo pane e m'hai messo una gran curiosità!!!

    Grazie Prof! ^^

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...